Crea sito

ATTIVA I GENI DI PREVENZIONE DAL CANCRO MANGIANDO QUESTI CIBI 20

ATTIVA I GENI DI PREVENZIONE DAL CANCRO MANGIANDO QUESTI CIBI 20

ATTIVA I GENI DI  PREVENZIONE DAL CANCRO MANGIANDO QUESTI CIBI 20
marzo 29
11:54 2016

Il cancro è una delle condizioni mediche problematiche che la società moderna deve affrontare.e può verificarsi pressoché ovunque. 

Tutti sanno che alcuni fattori ambientali, come il fumo di sigarette, possono aumentare il rischio di cancro, ma anche se si conducendo uno stile di vita sano è possibile sviluppare il cancro. Questo accade perché alcuni geni possono essere ereditati ed indurre la mutazione Anche se non è possibile controllare i geni, è comunque possibile controllare i fattori ambientali che ne rendono migliore il funzionamento . 

Oltre ad evitare di entrare in contatto con sostanze chimiche cancerogene che innescano l’attivazione dei geni che provocano il cancro, è possibile alimentarsi in maniera da attivare quei geni che sopprimono lo sviluppo o ne ostacolano la formazione.

1. Spinaci

Il principale modo che gli spinaci offrono per opporsi alla mutazione cellulare è nel loro contenuto di  glycoglycerolipids *. Uno studio di ricercatori giapponesi ha anche mostrato che spinaci estratti glicolipidici hanno un effetto anti-infiammatorio, che impedisce alle cellule di essere danneggite atrasformarsi in cancerose.

* http://www.cancerletters.info/article/S0304-3835(02)00336-1/abstract

2. Cavolo Nero

Tutte le verdure  delle crucifere [appartiene alla famiglia botanica delle Crucifere, così chiamate perché i loro fiori hanno quattro petali, disposti a croce].

(la rapa, il ravanello, la rucola,) sono note per prevenire il cancro, ma  il cavolo nero ha straordinari livelli di polifenoli, che sono composti naturali che proteggono il DNA da eventuali danni, i polifenoli aiutano a proteggere la salute dai danni derivanti dall’esposizione ai pesticidi ,danni che possono indurre la mutazione cellulare

3. Broccoli

Come  il cavolo , i broccoli è anche un ortaggio crocifere che protegge il corpo dai danni al DNA. Inoltre contiene sulforafano**, che ha dimostrato di ridurre i tumori  al seno prendendo di mira e distruggendo le cellule staminali del cancro.

**http://www.artoi.it/farmaci-naturali/sulforafano/

4. cavolfiore

Diversi studi hanno collegato il consumo di cavolfiore alla riduzione di incidenza di cancro perché contiene fitonutrienti che aiutano ad attivare gli enzimi che distruggono le tossine, e la riduzione della quantità di tossine può abbassare l’insorgenza del cancro.

5. Patate dolci

a causa di un mix di vari composti, gli studi hanno dimostrato che l’estratto di patata dolce può inibire la crescita o lo sviluppo delle cellule tumorali nel colon e nel retto.

6. Funghi

I funghi contengono composti che li rendono inibitori della chinasi mitotica***. Ciò significa che inibiscono il  cancro a livello cellulare fermando informazioni di replicazione genetica

***http://people.unica.it/patriziazavattari/files/2011/12/12_Ciclo-cell-Mitosi.pdf.

7. Mirtilli

I mirtilli contengono molti tipi diversi di composti antocianine, tra cui delphinidins, cianidina, e malvidina. Questi antiossidanti proteggono le cellule dal cancro.

8. Cavolo

Il Cavolo contiene una particolare forma di glucosinolati*, chiamato sinigrina, che può fermare o rallentare la crescita delle cellule tumorali. Al fine di ottenere i maggiori vantaggi da sinigrina, essere sicuri di mangiare il cavolo quando è ancora crudo e fresco.

*http://www.ehu.eus/biomoleculas/hc/sugar33c6.htm

9. alghe

Quasi tutte le varietà di alghe contengono fucoidan, che è un polisaccaride complesso che può causare le cellule tumorali a rivoltarsi contro se stesse invece di danneggiare il corpo.

10. Limoni

I limoni hanno il  limonene, che è stato usato per ridurre carcinomi fino all’ 80 per cento in dimensioni.

11. Lamponi

Quasi tutte le bacche sono una grande fonte di acido ellagico, un composto che blocca la crescita del cancro. Lamponi hanno la concentrazione più alta, e i  lamponi scuri hanno livelli particolarmente elevati.

12. Aglio

Diversi studi di grandi popolazioni hanno dimostrato che le persone che mangiano aglio hanno minori  probabilità di ammalarsi di cancro. 

13. Carote

Le carote hanno livelli molto elevati di vitamina A e altre sostanze nutritive utili, ma il loro più importante ingrediente per la prevenzionedelcancro   è falcarinol**. 

**https://en.wikipedia.org/wiki/Falcarinol

14. curcuma

Questa spezia contiene la curcumina, un fitochimico che può fermare la crescita delle cellule tumorali prima che si trasformino in tumori.

15. Rosmarino

L’estratto di rosmarino contiene carnosol, acido ursolico, e acido rosmarinico, e tutti questi composti sono stati collegati alla prevenzione del cancro.

16. Pomodori

Il licopene del pomodoro aiuta a distruggere le cellule tumorali senza danneggiare le cellule normali. È interessante notare che alcuni studi hanno dimostrato che entrambi i broccoli e i pomodori sono più forti del cancro impedendo proprietà quando si mangiano insieme.

17. Papaia

Questo frutto tropicale ha dimostrato di avere alcuni effetti anti-cancro. Mentre i ricercatori ancora non sono sicuri che cosa causa esattamente questo, è ancora una buona idea di aggiungere un po ‘di papaia  alla vostra dieta.

18.Aarance

Le arance contengono fsostanzenaturalmente inibitrici del cancro. La maggior parte di questi potenti composti sono nella buccia, consigliabile aggiungere  un pò di scorza d’arancia ai vostri pasti.

19. Noci del Brasile

Le Noci del Brasile hanno altissimi livelli di selenio in una forma particolarmente biodisponibile, il selenio ha dimostrato di essere una grande forma di chemioprevenzione .

20. Tè verde

Il tè verde contiene epigallocatechina gallato***, un catechina che è stato collegata a molti benefici per la salute. Ancora più importante, questa catechina arresta le cellule tumorali da metastasi, che si verifica quando le cellule tumorali si diffondono in tutto il corpo.

***http://www.artoi.it/farmaci-naturali/lepigallocatechina-gallato-egcg/

Introdurre regolarmente  questi alimenti nella vostra dieta può ridurre notevolmente il rischio di cancro.  E’ importante cercare di prevenire, iIncoraggiando l’attivazione di geni protettivi, è possibile garantire che il vostro corpo rimanga in buone condizioni e in grado di combattere il cancro.

fonti web

About Author

Loud

Loud

Related Articles

Leave a Reply

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Write a Comment

*

Archivio Articoli

Ricerca interna