Crea sito

PETROLIO MEDICINALE…PER IL TRATTAMENTO DEL CANCRO ?

PETROLIO MEDICINALE…PER IL TRATTAMENTO DEL CANCRO ?

PETROLIO MEDICINALE…PER IL TRATTAMENTO DEL CANCRO ?
aprile 14
18:22 2016

Il Petrolio è stato usato come  trattamento contro un certo numero di condizioni mediche per secoli, e da qualche tempo è stato riscoperto come cura per il cancro ,in Svizzera, Francia, Polonia e Ungheria, dove è venduto sotto forma di pillole. Durante la Prima Guerra Mondiale, il petrolio ha aiutato molti soldati e anche se è stato utilizzato principalmente contro i pidocchi, lo usavano anche per rafforzare il loro sistema immunitario e promuovere la salute generale.

Questo prodotto è stato utilizzato dagli antichi greci e turchi come un rimedio naturale per il mal di

Anche Ferdinando Magellano, il famoso esploratore portoghese dava petrolio in piccole dosi ai suoi marittimi quando sono venivanoi colpiti da mal di stomaco.

Secondo il Dott Stojiljkovic, il vantaggio principale di petrolio sono le sue proprietà termogeniche. Tuttavia, è necessario utilizzare il petrolio depurato in quantità moderate. “Se si decide di utilizzare il petrolio come trattamento per alcune malattie, è necessario iniziare con piccole quantità , e al tempo stesso seguire una dieta ricca di ingredienti che possano aiutare la rimozione dei metalli pesanti e le tossine dal corpo “, dice il Dott Stojiljkovikj.

La terapia di petrolio dovrebbe essere integrata da un programma di disintossicazione e recupero con un approccio olistico . L’Aggiunta di estratti di erbe al petrolio è una buona idea, purché siano usati in quantità moderate. Dr. Stojiljkovikj dice: “C’è un gran parlare di ri-distillazione del petrolio che non può rimuovere alcuni metalli pesanti. Ci sono molti processi efficienti di separazione, assorbimento e alcuni processi a membrana in grado di trasformare il petrolio in una sostanza ad uso medicinale. “

In passato, il petrolio era principalmente usato come combustibile per lampade, e questa tradizione è ancora oggi in uso . Tuttavia, dobbiamo essere molto attenti e usare il petrolio per le lampade in piccola quantità, in quanto non vi è alcun modo semplice per vedere se contiene additivi. Utilizzando grande quantità di petrolio in questo modo può causare avvelenamento pesante. Per quanto riguarda le insinuazioni che il petrolio sia stato utilizzato con successo in passato come trattamento per molte malattie, Dr. Stojiljkovikj dice: “Nell’era moderna le persone sono esposte a mille volte più tossine rispetto al passato. In questo tipo di situazione, il petrolio da solo non basta – solo uno stile di vita completamente cambiato può “.

Petrolio come misura preventiva

70 anni fa, la famiglia Schwartz aveva la tradizione di consumare una goccia di petrolio su una zolletta di zucchero ogni Venerdì come misura preventiva contro le malattie, cosa che sembra abbia portato loro incredibili benefici e la longevità. Ebbero l’idea quando appresero che i soldati serbi durante la prima guerra mondiale, lo usavano per curare le malattie nel campo.

Josif Pancic – un pioniere

Josif Pancic è il primo uomo che ha scritto circa gli effetti sorprendenti del petrolio sul cancro. A quel tempo, alcuni pazienti affetti da cancro in Serbia iniziarono segretamente il trattamento. Un medico tedesco di nome Paula Ganer dalla clinica “Jacob” è stata la prima a parlare pubblicamente su questo argomento. A 31, è riuscita a curare il suo cancro allo stomaco che si era metastatizzato nei reni, utilizzando solo petrolio. Usando il suo metodo di trattamento è riuscita a curare completamente oltre 2000 pazienti affetti da cancro.

“Petrolio contiene alcuni composti che possono rompere la barriera della cellula tumorale, impedendo in modo efficace la loro ulteriore crescita.

Il Petrolio medicinale con il noce nero (TodiClark) usato seguendo il metodo TodiKamp e secondo le esperienze delle persone che lo usavano, ha dimostrato dei risultati eccellenti. Il petrolio medicinale è riconosciuto in Francia, Austria, Ungheria e Polonia come la cura delle malattie pensati, tra le quali il cancro. Il problema è l’acquisto del petrolio medicinale perché il 99% del petrolio disponibile sul mercato non depurato e perciò potete intossicarvi o non raggiungere alcun risultato.

Su internet ci sono tantissime disinformazioni e mezze verità riguardo al petrolio medicinale e perciò vorrei fare luce e distinzioni.

Ne Esistono tre tipi

1)Petrolio Puro naturale che deriva da giacimenti naturali. Ha un profumo e sapore lieve. Nel mondo c’è circa una dozzina di giacimenti naturali: in Albania nella città di Croia, in Russia, Kazakistan, Pakistan, Siria e India. Io sono stato a vedere i giacimenti in Albania, Russia e Kazakistan. Il giacimento albanese è chiuso dalla parte dello stato. Tutti i prodotti che si vendono con il nome del puro petrolio albanese sono prodotti falsi e pericolosi per il corpo. Si può trovare il petrolio russo e kazako. Il prezzo va dai 450 ai 500 euro al litro.

2)Puro petrolio medicinale secondo la ricetta della dr. tedesca Paule Ganer. Il prezzo va dai 1.800 ai 2.300 eur al litro.

3)Cherosene Puro e raffinato , senza additivi e trattato termicamente. Al cherosene si aggiungono i verdi frutti del noce nero. Preparato in questo modo viene poi sotterrato dai 6 mesi a tre anni in contenitori di vetro. Più rimane sotto terra, più la sua qualità è elevata. Questa forma di petrolio è la migliore, la più buona e più cara. È quasi impossibile acquistarla. Il prezzo va dai 1.600 ai 4.000 euro al litro.

fonti

http://www.cansave.org/?id=404

http://www.dnevno.hr/

https://alternativainformacije.wordpress.com

 

About Author

Loud

Loud

Related Articles

Leave a Reply

0 Comments

No Comments Yet!

There are no comments at the moment, do you want to add one?

Write a comment

Write a Comment

*

Articoli recenti

Archivio Articoli

Ricerca interna